Svit 06122-Р1. Машина для двоения деталей обуви ленточная универсальная


Машина для двоения деталей обуви 06122-Р1

Машина для двоения деталей обуви 06122-Р1

Машина двоильно-ленточная универсальная Svit 06122-Р1 применяется на обувных и кожгалантерейных предприятиях легкой промышленности для двоения деталей обуви.

По своим функциям Свит 06122 схожа с двоильно-ленточными машинами Camoga cn411 и Camoga cn503-513.

На видео показан внешний вид и работа машины Svit 06122

 Инструкции к двоильно-ленточной машине Svit 06122-Р1:

06122-Р1. Машина для двоения ленточная универсальная. Каталог запчастей (Одна Загрузка)

Рисунки и чертежи к инструкции по эксплуатации Svit 06122-Р1 (Одна Загрузка) Цена – 300 руб.

Двоильно-ленточная машина Свит 06122-P1. Схемы электрические принципиальные (286 Загрузок) Цена – 200 руб.

Все файлы – за меньшую цену! 300 + 200 = 400 руб.

Интересное по теме:

Пожалуйста, оцените статью!
Звёзд: 1Звёзд: 2Звёзд: 3Звёзд: 4Звёзд: 5 (1 оценок, среднее: 5,00 из 5)
Загрузка...
Предыдущая запись Svit 05229-P1. Автомат для скашивания задников заготовок обуви
Следующая запись Svit 01280-P1. Машина для загибания краев кожаных деталей обуви
Обсуждение: 8 комментариев
  1. александр:

    Здравствуйте,хочу приобрести Инструкции к двоильно-ленточной машине Svit 06122-Р1,интересует сама инструкция,по которой можно настроить машину.
    Спасибо.

    Ответить
    1. PromElectroAvtomat.ru:

      Чтобы приобрести инструкции, нажмите кнопку Купить в конце статьи. Вся документация стоит всего 400 руб.
      Чтобы ознакомиться с составом файлов, скачайте демо-версии.

      Ответить
      1. Александр:

        Здравствуйте,приобрел Инструкции к двоильно-ленточной машине Svit 06122-Р1,но там только рисунки,а описание где?

      2. PromElectroAvtomat.ru:

        Описание машины – на первой странице.
        Описание частей машины – в файле выше, бесплатно.
        Какое описание нужно? Тут выложено всё, что имеется.

        Внимательнее ознакамливайтесь с ДЕМО-файлами, их состав на 100% соответствует оригиналу.

      3. Александр:

        Соответствует оригиналу Демо-файлов,или оригиналу инструкции к машине?

      4. PromElectroAvtomat.ru:

        Демо-файлы – это оригинальная инструкция, по составу и количеству страниц.
        Только содержит водяные знаки.
        Подробнее здесь.

  2. Александр:

    Прошу прощения,но в инструкции должно быть описание к рисункам(чертежам),где описание,зачем рисунки без описания?
    Может у вас есть описание отдельно?

    Ответить
    1. PromElectroAvtomat.ru:

      Нет, всё что есть выложена.
      Исходно инструкция была в таком варианте. Согласен, что чего-то не хватает, но потому и цена такая низкая.

      С другой стороны, нигде больше Вы даже этого не приобретёте. Данную инструкцию сканировал я лично, и нигде в интернете этой информации нет.

      Ответить

Ваш комментарий

Ваш e-mail не будет опубликован. Обязательные поля помечены *

dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell