РОЖДЕСТВЕНСКАЯ ВСТРЕЧА "ПУТЕВОДНАЯ ЗВЕЗДА"

sn4

С Аленой Дмитриевой

Прямой эфир встречи 24 декабря в 23-00 по Москве

sn4

snСоздание пространства силы из своего дома (дом-оберег для Вас и для Вашей семьи).

sn

Осознанное, добровольное экологичное закрытие «хвостов» (прощание с незаконченными делами, превращаем «хвост отдачи» в «хвост удачи»). Будем делать это для расширения емкости принятия новых событий, новых удач, новых денег — чтобы принять что то новое, нужно иметь место, куда его принимать.

sn

Создание зарядного устройства для активации энергии здоровья, финансовой устойчивости.

sn

Выбор главной стратегии года и продвижение ее в планы будущего — практика «Путеводная Звезда».

sn

Работа с целостностью — перевод собственной тени в свет, чтобы темная сторона души стала нашим светом и поддержкой в новом году.

sn

Активация намерений и желаний в групповом поле поддержки.

 

sn

Все действие основано на психологических практиках, работе с подсознанием, игровых техниках — никакой магии, колдовства и приворотов.

sn

Многие мистические школы и традиции в силу того, что в этот период открывается доступ к сакральным информационным потокам, считают это время наиболее подходящим для передачи тайного знания, углубления мистического опыта, получения каких-либо особых наставлений и указаний. Поэтому мы с вами проведем активацию родовой поддержки вашей судьбы методом гипнопсихокоррекции.

sn

К работе с родом подключу опеку суфийского эгрегора.

ОБ АВТОРЕ

alena-dmitrieva

galochka-

Практикующий психолог.

galochka-

Психофизиолог с более чем 15-летним практическим опытом.

galochka-

В течение 10 лет руковожу «Клубом здоровья».

galochka-

Член Трансперсональной Ассоциации Психологов Молдовы.

galochka-

Последователь древнего учения суфиев.

dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell dell